Concerto Blues

Giacomo Rosa, classe ’97, si avvicina alla chitarra all’età di 13 Anni, ma conosce il blues pochi anni dopo, all’età di 17 anni, da qui ha inizio il suo percorso musicale vero e proprio. Appassionandosi sempre di piu al genere, affronta i suoni e le strutture dei vecchi dischi di blues, e negli anni studia a fondo svariati artisti. Ponendo particolare dedizione alla chitarra slide, Giacomo si crea un linguaggio personale con questa tecnica, ispirandosi ad artisti di spiccata importanza come Ry Cooder, Blind Willie Johnson e Roberto Luti. Il suo percorso artistico si basa su passione e dedizione, il suo suono è materico e personale, in continua evoluzione. L’insaziabile voglia di esperienze e crescita lo portano negli ultimi 3 anni a girare varie regioni del nord italia, tra strade, locali e palchi, condividendoli tal volta con artisti di spiccata importanza nel panorama italiano e non, come Lele Zamperini, Umberto Porcaro, Max Lugli, Giorgio Pinna, Oscar Abelli, Martin Iotti, Henry Carpaneto, Niki La Rosa, Poor Boys, Angela Esmeralda, Sebastiano Lillo e altri artisti per Giacomo enorme fonte di ispirazione.

Evento Gratuito e aperto al pubblico senza bisogno di tessera.

Chiudi il menu